Stress sul posto di lavoro

Mi chiedono sempre di più sul lavoro – Il caso della Sg.ra Bernesi

Stress sul posto di lavoroLa S.ra Bernesi ha trentaquattro anni, è mamma di due figli e vive sempre al limite delle sue possibilità!

Lavora come caposala in un ospizio per anziani, dove c’è carena di personale: ci sono poche figure qualificate e l’istituto, pur di risparmiare, assume sempre meno dipendenti di quelli realmente necessari.

La Sg.ra Bernesi si lamenta con parenti e conoscenti di essere esposta di continuo a situazioni di enorme stress, ma nessuno sembra capire le sue ragioni: in fondo ha un impiego sicuro nel settore pubblico.

Come caporeparto è costretta a fare gli straordinari ogni volta che una collega si ammala, spesso perché spossata. Le ore di lavoro extra si accumulano, senza che lei possa sfruttarle come ferie, perché il personale scarseggia.

Si trova come stretta in una morsa: da un lato è pressata dai superiori e costretta a svolgere mansioni sempre nuove, dall’altro sente la pressione dal basso, ossia da parte delle colleghe, che non ce la fanno più a sopportare il carico di lavoro. Anche i parenti dei ricoverati le portano via parecchio tempo; inoltre è costretta a prendere parte a riunioni che non la riguardano, quando invece potrebbe dedicare del tempo e le sue energie agli ospiti del ricovero.

La Sr.ra Bernesi pretende molto da se stessa: vuole svolgere tutto la meglio e ha sempre più paura di non riuscirci. Se dovesse capitare, dovrebbe rinunciare al suo ruolo di caporeparto e tornare come tutte le altre dipendenti a svolgere turni di notte e nei fine settimana.

Ma in tal caso come farebbe a prendersi cura dei suoi figli? Il surplus di lavoro la porta ad essere sempre nervosa con loro. A causa della stanchezza fisica e psichica non ha più voglia di conoscere altri uomini.

E’ la storia, anzi la cronaca quotidiana di tante persone che non riescono o non possono dire di no alle richieste provenienti da se stesse o dagli altri.

Ti sei riconosciuta anche tu nella Sg.ra Bernesi?

Gabriele Achilli