Motivare una classe scolastica

Motivare una classe scolastica di adolescenti, considerando gli adolescenti di oggi.

Un buon insegnante è la chiave del successo scolastico di tanti ragazzi (nulla di nuovo), ma il successo scolastico dipende anche dal supporto e dall’incoraggiamento a casa. Molti studenti semplicemente non ricevono questo supporto, e gli insegnanti riconoscono il bisogno di un supporto fuori dalla classe, magari visitandoli a casa loro.

Quindi come gli insegnanti possono motivare una classe scolastica fuori dalle ore di lezione?

L’infografica qui sotto di restituisce i dati di una piccola ricerca condotta negli States. Posso essere indicazioni utili anche per voi professori italiani? La slide è un po’ sfuocata e me ne scuso. Purtroppo ho cercato più volte l’originale in giro per il web, ma la migliore risoluzione che ho trovato è questa. Ad ogni modo, ho riscritto il contenuto a parole. Vediamo i dati e le proposte nel dettaglio:

motivare una classe scolastica

 

Domanda 1: Ambisco a organizzare conferenze genitori-insegnanti a casa dei miei studenti

– Gli intervistati si dividono a metà: gli scettici sono poco più del 55%

Domanda 2: Partecipo agli eventi e alle attività extrascolastiche dei miei alunni

– Quasi i due/terzi dei professori intervistati si dice FAVOREVOLE

Domanda 3: I miei studenti hanno il mio numero di telefono e la mia mail personale, quindi possono raggiungermi quando ne hanno bisogno

– Il 32% sono in completo disaccordo, la metà è FAVOREVOLE

Motivare una classe scolastica. Cosa influenza, secondo gli insegnanti la motivazione?

Quattro sono gli elementi che possono funzionare ulteriormente, oltre a quanto riportato sopra. Quatro elementi in ordine di importanza:

  1. Insegnanti efficaci e motivanti
  2. Supporto familiare
  3. Presenza di leader efficaci
  4. Comportamenti di supporto scolastico come insegnanti di sostegno, attività e progetti di lavoro sociale

Gabriele Achilli

 

Vorresti motivare tuo figlio all’impegno scolastico o un tuo studente, ma non sai come fare? Chiama ora per un primo consulto gratuito: 335.7832078