Cos’è un disturbo ossessivo compulsivo?

Mai sentito parlare di ossessioni? Sono idee o comportamenti che sono così radicati in noi, da non riuscire a levarceli dalla mente. Occupano gran parte della nostra giornata e orientano le nostre azioni, comportamenti e stati mentali.

Ci sono persone che sono così condizionate dalle loro ossessioni che esso diventa un vero e proprio disturbo. Esse sono attraversate da un pervasivo stato di ansia e preoccupazione che riescono a sedare soltanto mettendo in pratica certi comportamenti rituali, le compulsioni appunto, che hanno la funzione rassicurante e calmante. Sfortunatamente tali compulsioni generano dipendenza: se non si va alla radice dell’ansia, la persona avrà bisogno di sempre più riti per tranquillizzarsi.

disturbo ossessivo compulsivo Il miglior esempio che il cinema ha saputo darci di questo disturbo è rappresentato dal film “Qualcosa è cambiato”. Una di quelle storie in cui il protagonista intraprende un percorso faticoso di cambiamento attraverso l’amore per una donna. Solo una favola?

Eppure l’amore, se pensate alla vostra esperienza, può fare veri miracoli. Ci fa compiere  “balzi evolutivi” incredibili: quando innamorati facciamo cose per noi stessi e per l’altro amato assolutamente fuori da tutte le nostre routine. Da innamorati si scoprono energie e forze che non si credeva nemmeno di avere.

Amare quindi la vera terapia? Altro che psicologo 😛

Dott. Gabriele Achilli – Psicologo

Problemi relazionali? Chiama ora, prima che diventi disagio psichico! 3357832078