Il desiderio di migliorare in 10 passi e la Banca dell’amore

Come iniziare un percorso di coppia, partendo da due elementi essenziali: il desiderio di migliorare la relazione e la Banca dell’amore

Il desiderio di migliorare in 10 passi

desiderio di migliorareUn terapeuta statunitense di nome Snyder, negli anni ’70, ha creato un approccio innovativo nel potenziamento dei legami di coppia: lo ha chiamato Hope-Focused Marital Enrichment.

Grazie al programma, le coppie sono incoraggiate a prendere l’iniziativa per migliorare la relazione e indirizzate verso un obiettivo concreto.

Ho preso spunto da questa teoria per proporvi quindi primi esercizi, che uso sempre come introduzione anche “dal vivo”, quando incontro delle coppie.

Ognuno di voi due dovrà rispondere per conto proprio a questa domanda: Quale di queste frasi corrisponde alla vostra relazione?

  1. Semplicemente perfetta, divina!
  2. Quasi perfetta;
  3. Con margini di miglioramento ma positiva,
  4. Buona ma vorrei migliorare ancora;
  5. Appena sufficiente;
  6. Insufficiente, ma non disastrosa;
  7. Insufficiente e con ampi margini di miglioramento;
  8. Gravemente insufficiente, ma ci credo ancora;
  9. Sto pensando che non ci sia niente di recuperabile;
  10. Ho deciso di lasciarlo/a.

Può darsi che abbiate scelto frasi diverse, può darsi di no. In entrambi i casi ora avete messo più a fuoco, dove ciascuno di voi si trova e dove si trova la coppia.

 

La Banca dell’amore: La vostra banca è differente

È possibile migliorare e/o aumentare le interazioni positive tra voi e il vostro partner? Secondo un famoso terapeuta chiamato Gottman lo si può fare utilizzando la metafora della banca d’amore. Ve lo spiego annunciandovi il primo dei segreti di questo libro:

Secondo la metafora della banca dell’amore, le interazioni positive rappresentano il deposito e le interazioni negative i prelievi. Un prelievo vale cinque depositi.

Il calcolo è basato sulla teoria dell’equilibrio (realizzata dallo stesso Gottman negli anni ‘90), secondo cui sono necessarie cinque interazioni positive e al massimo una negativa per ottenere una relazione stabile e soddisfacente.

 

L’esercizio che vi propongo, quindi consiste nel pensare a quali azioni potrebbero aumentare la vostra scorta d’amore. Ciascuno di voi potrà completare individualmente un elenco di 10 azioni rivolte al proprio partner per aumentare la scorta d’amore. Questo vi aiuterà a riflettere e a fare chiarezza.

 

Scrivi qui la tua scorta d’amore
  1. ________________________
  2. ________________________
  3. ________________________
  4. ________________________
  5. ________________________
  6. ________________________
  7. ________________________
  8. ________________________
  9. ________________________
  10. ________________________

 

Ora confrontatevi e stabilite assieme, tra le 10 che avete segnato, quelle 3 che sicuramente farete al vostro partner nei prossimi 7 giorni: “cascasse il mondo lo farete”!

Cosa faremo, insieme nei prossimi 10 giorni
  1. ________________________
  2. ________________________
  3. ________________________

 

Si può iniziare un percorso di coppia in tanti modi, uno possibile e sperimentato nei più famosi programmi di “Enrichiment coniugale” e che io stesso applico nel mio lavoro con le coppie sono i due elementi appena presentati: il desiderio di migliorare la relazione e la Banca dell’amore.

 

Gabriele Achilli

 

Tu e il tuo partner cercate una guida per rinforzare la vostra relazione di coppia? Chiama ora per un primo consulto gratuito: 335-7832078